Home > Hotel convenzionato con l'Acquario di Cattolica

Hotel convenzionato con l'Acquario di Cattolica

Cattolica vanta una perla rara, famosa in tutta Italia: l’Acquario di Cattolica è qualcosa di semplicemente straordinario per noi grandi e, soprattutto, per i nostri bambini. È un’ immersione profonda nella vita reale di tante specie acquatiche che, siamo sicuri, rimarrà per sempre nella memoria di chi visita il parco.

Sconti e Informazioni

Vi immaginate l’emozione del vostro bambino mentre scruta direttamente negli occhi uno squalo? Oppure mentre interagisce con i trigoni giocosi e birichini? A disposizione della meraviglia dei vostri occhi cento vasche espositive, tremila esemplari e quattrocento specie di animali diverse da contemplare e da amare!

Si tratta davvero di una finestra emozionante su un mondo lontano e appassionante, non solo perché ci mostra animali e realtà magari mai viste o conosciute, ma perché i suoi percorsi tematici ci permettono anche di viaggiare nel tempo. Il percorso blu, ad esempio, è un vero e proprio viaggio nell’evoluzione delle specie animali. Il percorso giallo invece è un excursus sulla vita di acqua dolce, con le simpaticissime lontre asiatiche e i cuccioli di caimani. Così piccoli, non sembrano davvero così pericolosi, anzi, sono graziosissimi!

Il percorso verde è dedicato ai rettili, ai camaleonti, agli insetti e agli anfibi , e, da ultimo ma non meno importante, abbiamo il percorso viola, quello più entusiasmante. Il percorso viola è dedicato al mondo degli squali, con rappresentazioni reali e interattive, da toccare con mano.

Chiedeteci informazioni: addirittura è possibile assistere al pasto di pinguini, lontre, trigoni e…squali! In base alle esigenze e alle necessità degli animali, è possibile anche vedere il loro momento giochi.

Noi saremo davvero lieti di organizzare la vostra visita all’Acquario di Cattolica. Siamo convenzionati con loro e potrete ricevere condizioni preferenziali! Il mondo marino e acquatico a Cattolica vi aspetta!

Richiedi un preventivo

*Campi obbligatori